I Faziosi #37: Il palo di Osvaldo

Trentasettesima puntata del podcast de I Faziosi. Si parla del brusco passo falso del Toro contro il Bologna, dei diffidati che rischiano il derby e delle prospettive di questa squadra; della Juve fermata a Verona, degli pseudo tifosi che criticano Conte e i giocatori dopo un pareggio, dei problemi difensivi di Ogbonna.

E’ online la nuova puntata del podcast de I Faziosi.

Il Podcast, lo ricordiamo, è una trasmissione radiofonica che è possibile scaricare ed ascoltare online sul proprio PC oppure ascoltarlo sul proprio smartphone o in auto salvando il file MP3 su una chiavetta. Tutto gratis, ovviamente!

 

37 – Il Palo di Osvaldo

 

In Studio:

Emiliano Lemma (@emilianolemma su Twitter), Omar Cecchelani (@omarcecchelani su Twitter), Massimo Banzato

Note dell’episodio:

- Il Toro perde col Bologna davanti ai Faziosi

- Cambiano le ambizioni del Toro?

- Sei diffidati: puntare al Derby o giocarsela col Verona?

- La rosa del Toro è incompleta

- Il calo di tensione della Juve

- La sfuriata di Conte

- Nessun problema, solo manifesta superiorità

- L’arrivo di Osvaldo (e il suo palo)

- Ogbonna è da Juve?

- La finta Fulvia e i suoi doppi sensi

 

Vi invitiamo ad abbonarvi, gratuitamente, al podcast dei faziosi, in modo da ricevere le nuove puntate automaticamente.

Questo il link per abbonarsi al Feed:

I FAZIOSI – PODCAST

Questo invece è il link per scaricare le puntate da iTunes:

I FAZIOSI su iTunes


Scaricate la App per Android! Potete ascoltare sul vostro smartphone o tablet tutte le puntate dei Faziosi!

Scaricala qui, dal Play Store!

Se invece avete un dispositivo Apple, potete ascoltare I Faziosi tramite la Web App all’indirizzo: http://faziosi.podbean.com/mobile/


Se volete contattarci e inviare domande che verranno lette in diretta, scrivi un’email a:

info@faziosi.it

Arriverderci alla prossima settimana!

Comments

  1. criscris says

    …grazie della citazione e confermo che banzao non è andato a prendere le coca cole…
    p.s.
    …per omar sono pochi 7 etti di salsiccia….

Rispondi a criscris Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>