Pagelle di Juventus-Torino 1-0. Migliore in campo Rizzoli…

PADELLI 6: ottimi due interrventi sullo 0-0, si dimostra sempre pronto e reattivo. Sul goal di Tevez non è da colpevolizzare particolarmente perchè il pallone si infila nell’angolino ma sul suo palo.

DARMIAN 6: oggi non fa la differenza come al solito, ma con una squadra come la Juve tutto diviene più complicato, anche perchè si deve sacrificare molto in fase difensiva, lasciando poche energie per le sue solite ripartenze. Cresce col passare della gara sfornando anche due cross non sfruttati al meglio.

GLIK 6: riesce finalmente a concludere un derby ed è già un impresa per lui, sfortunato nelle precedenti occasioni in cui ha collezionato due espulsioni. Guida la linea difensiva in modo dignitoso in una gara dal coefficiente di difficoltà altissimo, lascia pero’ troppo spazio a Tevez in occasione del goal.

BOVO 5: responsabilità condovisa con Glik in occasione del goal e gara giocata in maniera imprecisa e con troppe sbavature come a Verona. Chissà perchè Maksimovic è rimasto seduto in panca per lasciargli il posto? (st 35′ MEGGIORNI sv)

MORETTI 6.5: come spesso accade è il migliore della linea difensiva granata. Annulla completamente Llorente e chiunque altro passasse dalle sue parti con una facilità disarmante.

PASQUALE 6.5: si trova in campo quasi per caso a causa dell’infortunio di Masiello nel riscaldamento e gioca una gara di tutto rispetto al cospetto della squadra più difficile da affrontare. Qualche imprecisione la compie, nulla da dire ma non commette errori macroscopici e prova spesso a farsi vedere anche in zona d’attacco. La gara di oggi potrebbe essere un’ottima iniezione di fiducia per lui.

Image3

KURTIC 6: sembra che giochi in questa squadra e agli ordini di mister Ventura da una vita. Si è integrato benissimo per il gioco del Toro, inserendosi bene in fase offensiva, specie nelle ripartenze. Fa il compitino senza infamia nè lode e non sfigura (st 46′ BASHA sv)

VIVES 6: lotta come pochi a centrocampo e si trova a dover contrastare il miglior centrocampo e la più prolifica linea offensiva qui in Italia non sfigurando assolutamente. Qualche colpa sul goal ce l’ha anche lui, ma per il resto ha giocato col cuore, prendendo e dando calci e impegnandosi fino all’ultima goccia di sudore, come sempre.

EL KADDOURI 6,5: seconda partita di fila in cui si guadagna la palma del migliore in campo per il Toro. Gioca benissimo, evitando di fare il lezioso come spesso gli accadeva in passato ed è uno dei pochi a creare dei grattacapi alla linea difensiva avversaria. Salta pià volte i difensori e se non fosse stato steso in piena area da Pirlo avrebbe avuto il tempo di battere a rete la palle dell’1-1. (st 40′ FARNERUD sv)

CERCI 5: non pervenuto, forse il fatto di giocare troppo defilato e con un Toro troppo rinunciatario ne ha penalizzato una prestazione opaca e insufficiente

IMMOBILE 5.5 : un ottimo primo tempo in cui si dimostra un osso duro per la linea difensiva avversaria. Col passare dei minuti gli avversari gli prendono le misure e lui si spegne, continuando a sacrificarsi sicuramente di più che il suo compagno di reparto.

All. VENTURA 5.5: imposta una gara giocandosela solamente sulle ripartenze e per l’ennesima volta, come all’andata viene castigato dall’unico vero tiro in porta subito e patisce dei torti arbitrali senza però costruire delle azioni da rete. E’ vero che il passivo è stato minimo, è vero che se Rizzoli avesse concesso il rigore sacrosanto, così come se avesse espulso Vidal, saremmo tutti qui ad osannarlo, ma il Toro avrebbe dovuto giocare da Toro, visto che esigenze particolari di classifica non ce n’erano, ma stasera il gioco da Toro si è visto davvero per troppo poco.

 

Arbitro RIZZOLI: giudicate voi !

 

Comments

  1. Claudio says

    Condivido l’ analisi; Ventura conosce l’ ambiente granata e la marcata differenza di valori in campo : meglio una sconfitta di misura che una goleada per la crescita del Torino. Inoltre per la seconda volta consecutiva perde il Derby solo per un errore arbitrale

  2. felice lanzolla says

    se avesse giocato Maksimovic su Te,vez non avremmo perso, perché gioca più alto in difesa di Bovo, un pareggio in casa della Juve sarebbe stato molto buono. Lo ha dimostrato Pasquale al posto di Masiello. quindi caro Ventura io sono di Bari ti seguo da quando eri alla a. s Bari sai allenare bene ma ti fissi per alcuni giocatori troppo. Sono convinto che ci rifaremo già domenica con la Sampdoria, sperando che il rigore non concesso ieri ce lo diano a Milano con l’Inter. Forza stringiamo i denti torinesi granata

  3. Massimiliano says

    Ieri il Toro ha fatto la partita che doveva fare, sui vari forum leggo di gente che si lamenta perché non abbiamo attaccato a testa bassa per 90 minuti…ma ci volgiamo rendere conto che siamo tecnicamente 3 piani sotto i gobbi?
    Che senso avrebbe fare una partita all’ arrembaggio se non si hanno gli uomini per poterlo fare? Con il modo di giocare e di impostare la partita di Ventura abbiamo perso gli ultimi 2 derby grazie a furti CLAMOROSI… invertiamo il centrocampo tra le due squadre poi vediamo come finisce…basta balle, FORZA TORO SEMPRE!

  4. Claudio says

    Da tifoso del Toro sono veramente indignato per le parole di Ventura a fine gare. Sono due derby che ci rubano e sembra che vada bene così perché abbiamo preso solo un gol. Mi aspetto un allenatore con le palle, in pieno stile Toro!

Rispondi a felice lanzolla Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>